Informativa trattamento dati personali

FIE
Comitato Regionale
CAMPANIA
Cerca
Close this search box.

Alla Scoperta dell’Oasi WWF di Senerchia: La Valle della Caccia

L’Oasi di Senerchia, gestita dal WWF Silentum, è un gioiello di biodiversità incastonato tra maestose montagne, verdissime e lussureggianti valli. Questo santuario naturale protegge una vasta gamma di habitat, dai boschi di latifoglie alle praterie di montagna, offrendo rifugio a numerose specie di flora e fauna, alcune delle quali endemiche e a rischio di estinzione. Sabato 18 Maggio WWF Silentum e FIE Campania hanno svolto una escursione in questa fantastica incastonata tra i monti Picentini, fusione perfetta tra l’esplorazione della natura e la scoperta della ricca storia e cultura della regione.

Questo santuario naturale protegge un habitat stupefacente dai boschi di latifoglie alle praterie di montagna, offrendo rifugio a numerose specie di flora e fauna, alcune delle quali endemiche e a rischio di estinzione.

La giornata è iniziata con un’accoglienza calorosa da parte del direttore, Piernazario Antelmi coni volontari del WWF che hanno condiviso con non solo la loro conoscenza della flora e della fauna locali, ma anche aneddoti affascinanti sulla storia e l’importanza conservazionistica dell’area protetta.

Il percorso attraverso l’Oasi di Senerchia ha portato a conoscere tutti i partecipanti una varietà di paesaggi mozzafiato, dalle fitte foreste di lecci, querce e frassini alle distese aperte di prati fioriti con splendide e rare Orchidee. Durante il cammino, abbiamo avuto l’opportunità di avvistare e catalogare anche diverse specie che caratterizzano quest’area.

Le orchidee spontanee della Valle, costituiscono una parte affascinante e caratteristica della flora della regione, offrendo una grande varietà di forme, colori e profumi.

Le attività di sensibilizzazione e educazione ambientale svolte nel contesto l’escursione hanno reso chiaro l’importanza di proteggere e preservare questi tesori naturali per le generazioni future.

I partecipanti sono stati testimoni ed al tempo stesso attori della straordinaria bellezza dovuta alla particolare orografia della valle costituita da pareti scoscese chiaramente modellate dalle acque di un torrente che impetuoso l’attraversava .

Mentre ci avventuravamo lungo il sentiero, ci siamo sentiti  immersi in un paesaggio senza tempo, ogni momento era un’occasione per meravigliarsi della ricchezza e della biodiversità.

L’evento escursionistico ha dato l’opportunità di condividere questo momento di relax e ha permesso di socializzare e condividere tante esperienze multisensoriali, creando legami duraturi tra tutti i partecipanti.

In definitiva l’escursione nell’Oasi WWF di Senerchia Valle della caccia è stata molto più di una semplice passeggiata nella natura, un’esperienza indimenticabile che ha coniugato l’avventura all’aria aperta che ha toccato il cuore e l’anima, un viaggio attraverso la storia, la cultura e la bellezza selvaggia della Valle del Sele. 

A cura di:

Arch. Piernazario Antelmi   direttore Oasi WWF di Senerchia Valle della Caccia 

Alessandro Milite/Massimo De Lisio  Accompagnatori Escursionistici FIE  

Ultimi articoli

Facebook
Twitter